Stasera ho detto….

….sei tu la mia mezza mela. E in quel momento mi sentivo un tutt’uno con te e sentivo che è così che dovrebbe essere. Una parte di un intero. Il femminile nel maschile, la notte e il giorno, il sole e la luna, tutto e il contrario di tutto.

Ho provato allo stesso momento la felicità di averti e l’infelicità di averti a tempo. Avevo il mondo nelle mie mani ma mi sentivo “tapina” come il povero paperino perseguitato dalla sfortuna. La sfortuna di non averti tutto per me, di non averti incontrato al momento giusto, e che il mio momento giusto adesso è di un altro.

E  la  tristezza  mi ha riportato a casa, mi ha accompagnato  Bruce Springsteen sulle note di “working on a dream” https://www.youtube.com/watch?v=R3ZMfPXgd_M e che adesso sto riascoltando come un filo di tela di ragno che ci collega ancora.

“Sto lavorando ad un sogno
per quanto qualche volta
possa sembrare così tanto lontano
sto lavorando ad un sogno
e ad ogni modo sarà mio un giorno”

cosi sia…

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...